fbpx

Data Governance, Big Data e decisioni aziendali

La quantità di dati a disposizione è in continuo aumento. Si potrebbe pensare che questo sia un aspetto positivo per tutte le aziende, ma ciò non è sempre vero. Solo le realtà che utilizzano i dati con una strategia ben precisa e delineata, riescono a trarne beneficio. Dai dati alle informazioni il passaggio è breve, ma occorre ben conoscere questo mondo. La corretta interpretazione dei dati costituisce un vero valore per il business. Implementare una strategia di Data Governance è fondamentale al fine di valorizzare i dati a disposizione attraverso metodologie e strumenti specifici.

Data Governance e Big Data

Le fonti da cui provengono i dati sono eterogenee e capita spesso che i risultati non siano ben strutturati. Anche la velocità di aggiornamento, talvolta, non è abbastanza tempestiva, rischiando di non presentare uno scenario in real time. Questi aspetti  non consentono di impostare una corretta ed efficace gestione della Data Governance. È, dunque, necessario avere a disposizione strumenti e soluzioni in grado di assimilare ed elaborare dati non strutturati e complessi, restituendoli in forma di informazioni utili al proprio business e alla Data Governance.
Solo avendo il pieno controllo dei dati aziendali, infatti, è possibile studiare e attuare le migliori strategie e scelte per l’impresa. I Big Data sono così i veri protagonisti del futuro delle aziende che decidono di investire tempo e denaro nel loro studio, nella loro gestione, nella loro trasformazione.

C’è ancora chi teme che i Big Data siano una bolla momentanea, pronta a scoppiare da un momento all’altro, ma la realtà è tutt’altra. I Big Data non sono un trend contemporaneo, ma rappresentano una vera e propria necessità per le aziende di tutti i settori e di tutte le dimensioni. La battaglia sulla competitività, sull’innovazione e sulla crescita del business, si combatte a suon di Data Governance e Big Data.

Big Data e decisioni aziendali

La percezione del brand, i fattori che spingono le persone all’acquisto di un bene o un servizio al posto di un altro, le reazioni dei mercati, la targettizzazione… sono tutti solo alcuni esempi dei campi di applicazione dei Big Data e delle relative decisioni aziendali da compiere.

I bisogni delle aziende e i dati

È lampante come le aziende abbiano la necessità di abilitare i propri dipendenti all’uso dei dati al fine di compiere sempre decisioni informate e fondate su qualcosa di concreto. Si potrebbe addirittura parlare di cultura del dato da estendere sia all’interno, sia all’esterno dell’azienda. Tutte le aree sono interessate, dal marketing al finance, al post vendita. Affinché la teoria si trasformi in pratica, però, è necessario un intervento di modernizzazione e standardizzazione dei sistemi dati e di Business Intelligence. Come? Adottando soluzioni per l’aggregazione e la visualizzazione dei dati.

Il modello data-driven

Data driven si diventa, non si nasce. E, soprattutto, ci vuole tempo. Esiste un percorso che parte dai dati e giunge alle smart decision. Gartner ha sintetizzato il suddetto percorso in 2 fasi e 4 step.

Fase reattiva – Report

Cosa succede? Si analizza un evento attraverso report specifici

Fase reattiva – Dashboard

Perché si è verificato? Attraverso l’impiego di dashboard interattive si ricerca il motivo alla base dell’evento.

Fase predittiva – Modelli predittivi

Cosa succederà? Mediante la storicizzazione dei dati si è portati a domandarsi cosa accadrà e a tradurre la risposta in modelli predittivi.

Fase predittiva – Automatismi e Smart Decision

Cosa si dovrebbe fare? Meccanismi di recommendation e automatismi sono messi in scena sulla base di algoritmi di machine learning o intelligenza artificiale. Solo al termine di questo ciclo si può parlare di smart decision.

 

Sei alla ricerca di un software di data visualization in grado di elaborare anche i dati non strutturati? Tableau è la soluzione perfetta!

Per qualsiasi informazione, dubbio o perplessità, non esitare a metterti in contatto con il team di Visualitics! Siamo a tua disposizione.

Iscriviti alla
newsletter



Vi informiamo inoltre che i Vostri dati anagrafici saranno trattati solo ed esclusivamente da Visualitics srl o da soggetti espressamene incaricati per l’esecuzione di alcuni dei servizi richiesti e non verranno ceduti a terzi senza un Vostro previo consenso in osservanza Reg.to UE 2016/679.

© 2017 by Visualitics srl - P.IVA 11490480016 - REA: TO-1217259 - Cap. soc. € 10.000 i.v. - info@pec.visualitics.it