Uso dei colori in Tableau: come scegliere quelli giusti per le mie dashboard

Quando ci troviamo di fronte a un’immagine, veniamo immediatamente colpiti dai colori. Questi possono essere eccitanti, intriganti, confortevoli, minacciosi. Comunicare la giusta emozione e trasmettere il messaggio corretto è l’essenza della Data Visualization. Senza dubbio, la scelta del colore può fare la differenza tra una buona e cattiva visualizzazione. L’uso dei colori in Tableau è uno dei vantaggi indiscussi del software.

Ma cos’è esattamente una buona visualizzazione? Una visualizzazione efficace è in grado di:

In poche parole, far sì che si possa imparare il massimo, nel minor tempo possibile.

Come? È necessario che chi guarda si senta “al sicuro”, in un ambiente confortevole e con cui abbia familiarità. Vari studi dimostrano che ridurre lo sforzo cognitivo, consente a chi guarda di concentrarsi sulla visualizzazione. Di conseguenza, usare il colore giusto non è solo fondamentale per trasmettere la giusta impressione, ma anche per mantenere lo spettatore attento e interessato.

Nello scegliere i colori da usare per raccontare la storia racchiusa nei nostri dati, dobbiamo raggiungere almeno due obiettivi, tra loro strettamente connessi.

 

1.     Mantenere lo spettatore attento e interessato

Secondo vari studi, esistono colori “semanticamente ragionevoli”, descritti come: “le associazioni comuni tra concetti e colori”. Ne sono un esempio: banane = giallo o soldi = verde.

 

Uso dei colori in Tableau

Tali associazioni possono derivare dall’aspetto fisico di un oggetto, da metafore condivise o convenzioni linguistiche e culturali. Questi colori possono migliorare la lettura grafica, in termini sia di rapidità sia di accuratezza. In particolare, è risultato evidente che quei colori che richiamano percorsi automatizzati e ragionamenti inconsci, facilitano la comprensione della visualizzazione. L’uso dei colori in Tableau ne è un esempio concreto.

 

2.     Trasmettere le giuste sensazioni

Per creare un legame con lo spettatore, anche comunicare le giuste emozioni gioca un ruolo chiave. Quando osserviamo un’immagine reagiamo in maniera emotiva, oltre che cognitiva. Queste emozioni hanno un’influenza sul modo in cui elaboriamo e utilizziamo le informazioni presentate. Chiunque si sarà accorto che certi colori suscitano in noi determinate emozioni. Una relazione più volte confermata dalla scienza. Diversi studi hanno ottenuto risultati molto simili nel dimostrare l’esistenza di pattern nella corrispondenza tra colori ed emozioni associate.

 

Uso dei colori in Tableau

 

L’importanza dell’uso dei colori in Tableau e nella Data Visualization

La scelta dei colori giusti per le nostre dashboard è tutt’altro che semplice! Bisogna tenere conto di molteplici fattori tra cui la coerenza delle informazioni, le sensazioni da trasmettere e ovviamente il valore estetico. Ma riuscendo a coniugare tutti questi aspetti, la storia che racconteranno i nostri dati sarà davvero potente e indimenticabile!

Iscriviti alla
newsletter



Vi informiamo inoltre che i Vostri dati anagrafici saranno trattati solo ed esclusivamente da Visualitics srl o da soggetti espressamene incaricati per l’esecuzione di alcuni dei servizi richiesti e non verranno ceduti a terzi senza un Vostro previo consenso in osservanza Reg.to UE 2016/679.

© 2017 by Visualitics srl - P.IVA 11490480016 - REA: TO-1217259 - Cap. soc. € 10.000 i.v. - info@pec.visualitics.it