Tableau

Icone e indicazioni visive in Tableau Desktop

Un grande punto di forza di Tableau Desktop è poter rendere più accessibili informazioni all’apparenza complesse, convertendole in forma grafica. Come già trattato in un nostro precedente articolo, grazie ad alcune tecniche possiamo così aiutare l’utente finale a comprendere in modo più immediato i dati.

Lo stesso principio si ritrova nelle icone presenti in Tableau Desktop: una volta compreso il significato di ognuna, sarà ancora più intuitivo utilizzare le molteplici funzioni di Tableau, navigare nei diversi pannelli o gestire le varie connessioni ai dati e ai numerosi fogli di lavoro.

Ma dove possiamo trovare le diverse icone?

  • Nel Data Pane a sinistra, presente in qualsiasi Worksheet

icone tableau

  • Nei diversi scaffali in cui si trovano le “Pillole” (ovvero le Pills, dette anche Fields dal momento che rappresentano i campi presenti nel Data Pane)

icone tableau

  • Nel foglio Data Source dove le icone indicano che tipo di dati sono contenuti nella data source stessa.

 

icone tableau

Le icone possono poi essere suddivise in due grandi famiglie:

  • Icone grafiche: un simbolo differente identifica la funzione delle diverse icone
  • Pills: icone a tipica forma di “Pillola” la cui descrizione e il diverso colore ne definiscono la funzione.

Nella dashboard seguente sarà possibile analizzare in maniera molto intuitiva le icone grafiche, le cui forme permettono di identificare:

  • il tipo di dato (Numerico, Stringa, Data, ecc.)
  • la presenza di Campi Calcolati
  • la presenza di un valore continuo o discreto
  • il tipo di connessione ai dati
  • la presenza di set, gerarchie, cartelle o gruppi
  • il tipo di foglio di lavoro utilizzato (Dashboard, Worksheet o Story)

Una volta caricati dei dati su Tableau oppure dopo aver creato dei campi calcolati, avremo a disposizione i diversi argomenti corrispondenti che, una volta portati su uno scaffale, saranno rappresentati dalle famose Pills; queste compariranno come una combinazione di testo, colori e simboli per dare un indizio grafico del campo che contengono.

Diverso è il caso dei campi presenti nella “Mark Card”. Qui è infatti possibile assegnare un ruolo diverso tra quelli disponibili a seconda del marcatore scelto, che sarà indicato da un elemento grafico relativo.

Utilizza il Workbook seguente per conoscere meglio la Mark Card.

È infine utile conoscere la distinzione dei colori nella definizione dei campi calcolati per renderne più rapida la comprensione. Nell’editor dei campi calcolati sono utilizzati diversi colori per distinguere i vari fields:

icone tableauSe ti è piaciuto questo esempio continua a seguirci sui nostri social LinkedIn e Facebook. Se invece hai bisogno di ulteriori informazioni, non esitare a scriverci a info@visualitics.it.

Iscriviti alla newsletter

Per restare informato sulle novità Tableau e Alteryx, sui nostri prodotti e servizi e sugli eventi Visualitics in programma, iscriviti alla nostra newsletter; potrai scegliere la tipologia di invio che preferisci e disiscriverti in qualsiasi momento!

Quali aggiornamenti vuoi ricevere?