Data visualization

La differenza tra UX e UI e tra UX Designer e UI Designer

In questo articolo parleremo di UX (User Experience) e UI (User Interface), per capire cosa significhino questi due termini e quale sia la differenza; molto spesso, infatti, vengono confusi tra loro lasciando intendere che siano simili, ma questo è un errore grossolano.

Che cos’è l’UX (User Experience) Design?

 Lo scopo della User Experience (UX) è migliorare l’esperienza che un utente ha con un’azienda, i suoi prodotti o servizi. L’User Experience Designer, perciò, è responsabile del processo di ricerca, test e sviluppo, per creare risultati di qualità all’interno dell’esperienza utente.

Qual è il ruolo di un UX Designer?

L’ User Experience Designer non è un artista: il suo obiettivo è creare prodotti utilizzabili che rendano felici i propri utenti con l’esperienza che hanno avuto.

Fondamentalmente, un UX Designer:

  • analizza i concorrenti, i mercati, il potenziale;
  • non inventa i bisogni, ma studia i problemi e trova le soluzioni migliori;
  • non adotta soluzioni che gli piacciono, ma cerca soluzioni che funzionino meglio per l’utente e che arrivino a risolvere i suoi problemi (esigenze dell’utente e punti deboli);
  • crea e progetta prodotti che soddisfino le reali esigenze e siano soddisfacenti per gli utenti;
  • sviluppa e analizza i meccanismi di utilizzo di un sito;
  • non agisce in termini di design, ma in termini di funzioni;
  • segue il design anche dopo il suo lancio per verificare che i dati mostrino realmente un miglioramento dell’esperienza utente (ad esempio con A/B test).

 

Che cos’è l’UI (User Interface) Design?

La User Interface (UI) coincide con il visual design. La fase “UI” si riferisce alla trasformazione di wireframes o prototipi costruiti nella fase precedente di “UX” in un’interfaccia visivamente accattivante per gli utenti (caratteri, colori, forme, immagini, ecc.). Questa fase creerà perciò l’aspetto finale del prodotto.

Qual è il ruolo di un UI Designer?

Uno User Interface Designer si occupa del design estetico dell’interfaccia utente di un prodotto, mentre l’UX designer pensa alla struttura, al comportamento e all’efficienza del problem solving (esigenze dell’utente).

Fondamentalmente, un User Interface Designer:

  • progetta un sito web o un’applicazione secondo la logica definita dall’User Experience Designer;
  • si occupa della definizione del linguaggio grafico (colori, font, immagini, icone, ecc.).

Perché dobbiamo distinguere UX e UI

UX e UI occasionalmente vengono usate come sinonimi, ma in realtà si riferiscono ad aspetti diversi e complementari.

La User Experience è l’esperienza che l’utente vive ed è un vero modo di pensare e agire. La User Interface si riferisce invece all’ “interfaccia” che si trova tra l’oggetto e l’utente e le sue impostazioni aiutano a modellare l’esperienza dell’utente nel suo insieme.

A differenza dell’UX Design, che si basa su capacità di sviluppo front-end dopo la consegna, la UI richiede essenzialmente abilità e conoscenze di progettazione e layout per adattare le immagini a ciò che si desidera, ma anche abilità psicologiche per guidare l’utente verso esperienze piacevoli e memorabili.

Come utilizzare UX Design e UI Design per la tua dashboard

Creare una dashboard non è facile, ma è ancora più difficile crearne una che soddisfi pienamente le esigenze e le richieste dei nostri futuri utenti.

I nostri clienti accedono alla dashboard che creiamo e si aspettano di navigare su una piattaforma comoda, intuitiva e funzionale ai loro scopi. L’esperienza di navigazione visiva e pratica è un fattore che può influenzare positivamente o negativamente gli utenti. Per questo motivo, le dashboard dovrebbero occuparsi sia dell’esperienza utente che dell’interfaccia utente, in modo da fornire un’esperienza di navigazione piacevole e intuitiva.

Il ruolo del processo UX nella dashboard è:

  • Comprendere le esigenze dell’utente
  • Definire lo scopo del cruscotto (cruscotto operativo o cruscotto analitico);
  • Scegliere la giusta rappresentazione per i dati;
  • Creare Wireframing e Prototyping;
  • Analizzare l’impatto della nuova dashboard per gli utenti (user testing).

Il ruolo del processo di UI nella dashboard è:

  • Personalizzare la dashboard (scelta dei colori, sfondi, icone, layout);
  • Seguire convenzioni di denominazione chiare e coerenti, formattazioni di data coerenti e troncare i valori di grandi dimensioni;
  • Ottimizzare per diverse dimensioni dello schermo, come per devices mobile;
  • Quando si integrano tabelle o elenchi di dati, assicurarsi che siano interattivi e che i dati siano allineati correttamente.

(Source: https://www.neting.it/blog/differenza-ui-ux-design.html)

Ricorda che l’UX non è l’UI e, sebbene questi due concetti condividano molte caratteristiche comuni, le differenze tra loro sono facili da riconoscere.

Adesso che sappiamo la differenza tra User Experience Design (UX) e User Interface Design (UI), rimane solo una domanda: la tua dashboard soddisfa tutte le richieste/esigenze degli utenti ?  Per gli utenti che navigano nella dashboard, è chiaro e semplice ottenere un risultato? Se la risposta è sì, allora hai fatto un ottimo lavoro.

Hai letto gli altri articoli sulla data visualization con Tableau? Puoi recuperarli qui!

Iscriviti alla newsletter

Per restare informato sulle novità Tableau e Alteryx, sui nostri prodotti e servizi e sugli eventi Visualitics in programma, iscriviti alla nostra newsletter; potrai scegliere la tipologia di invio che preferisci e disiscriverti in qualsiasi momento!

Quali aggiornamenti vuoi ricevere?