Data visualization

Mockup e Prototipi nella creazione di dashboard

Durante la fase di progettazione di una dashboard può essere molto utile realizzare un’anteprima di come sarà il risultato finale: per farlo possiamo utilizzare Wireframes, Mock-up e Prototipi. Questi strumenti ci aiutano ad avere una visione più chiara di qual è il nostro obiettivo e come rappresentarlo, risparmiando tempo nella fase di sviluppo ed evitando ulteriori rielaborazioni.

Vediamo quindi quali sono le differenze tra wireframe, mockup e prototipi e quando è bene utilizzarli.

Wireframes

I wireframes sono schizzi approssimativi del layout e dei componenti della dashboard. Possono essere a bassissima fedeltà, ad esempio una bozza disegnata a mano, ma anche leggermente più strutturati. Questa fase aiuta a organizzare le idee e abbozzare quello che sarà il layout, la gerarchia e l’interattività.

Mockup

I mockup possono definirsi un’anteprima grafica dell’aspetto della dashboard. Si tratta di design ad alta fedeltà che consente all’utente di vedere come potrebbe essere il risultato finale. È particolarmente utile per confrontarsi con il cliente per vedere se l’output rispecchia le sue aspettative o se ci sono modifiche da apportare.

 

Prototipi

I prototipi sono utili quando si vuole mostrare l’interattività della dashboard. Per creare questa interattività è possibile usare uno strumento di prototipazione ma anche annotare sul mockup, con frecce e commenti, i modi in cui l’utente potrà interagire con la dashboard. L’obiettivo dei prototipi non è replicare interamente tutte le funzionalità della dashboard, ma dare una dimostrazione di come potrebbe essere il lavoro una volta sviluppato.

Non sempre è necessario utilizzare il prototipo: spesso è sufficiente il mockup, ma è consigliato nel caso di progetti complessi così da dare al cliente un’idea più concreta di quello che sarà il prodotto finale.

Utilizzare questi strumenti nella progettazione di una dashboard può essere utile per svariati motivi, tra cui:

  1. Sviluppare l’idea e ricevere feedback

Che sia per uso personale o per un cliente, può capitare di non avere subito i dati necessari allo sviluppo. È possibile però iniziare a pensare al layout, ad esempio come disporre gli elementi e quali colori utilizzare. Una volta in possesso della base dati è bene avere già in mente la struttura e i grafici che si vogliono utilizzare. In un progetto questa fase può essere di supporto alle linee guida fornite dal cliente. Avere l’approvazione del mockup, quasi sempre, garantisce che lo sviluppo della dashboard è coerente con l’obiettivo concordato.

  1. Gestione del tempo e costi

Avere un disegno di riferimento permette di focalizzarsi meglio sugli step necessari alla realizzazione della dashboard. Capire come gli elementi andranno a comporre la visualizzazione aiuta a stimare i tempi di sviluppo e pianificare al meglio il lavoro: in caso di modifiche, oltre a far vedere in tempo reale il risultato finale, aiuta a quantificare il lavoro necessario per attuarle facendo spesso risparmiare molte ore e riducendo i costi.

  1. Costruire più velocemente

Senza l’immagine di riferimento (che sia un prototipo o un mock-up) realizzare una dashboard può diventare più complesso, specialmente pensando alla sua costruzione in termini di tempo. Avere a disposizione tutti gli elementi grafici e il layout permette di diminuire significativamente i tempi di realizzazione della visualizzazione.

In ogni caso, utilizzare mockup e prototipi richiede tempo: se da un lato si potrebbe sviluppare la dashboard direttamente su Tableau (e quindi avere subito il lavoro completo), creare un’anteprima del lavoro può essere utile per la raccolta di feedback e modifiche, così da centrare appieno l’obiettivo della visualizzazione.

Se non stavi ancora utilizzando questi strumenti nel tuo processo di progettazione della dashboard, speriamo che questo articolo ti abbia fatto dato nuove idee. Se invece è già qualcosa che fai regolarmente, continua a seguire il nostro blog con le best practice per la progettazione di dashboard: puoi recuperarle qui! E soprattutto puoi vedere tutte le viz anche sul nostro profilo Twitter.

Iscriviti alla newsletter

Per restare informato sulle novità Tableau e Alteryx, sui nostri prodotti e servizi e sugli eventi Visualitics in programma, iscriviti alla nostra newsletter; potrai scegliere la tipologia di invio che preferisci e disiscriverti in qualsiasi momento!

Quali aggiornamenti vuoi ricevere?