Tableau

Tableau Data source: fonti dati embeddate Vs. fonti di dati pubblicate

L’origine dei dati è alla base di qualsiasi dashboard creata con Tableau; due sono le modalità che Tableau offre per la pubblicazione:

  • incorporata nella cartella di lavoro
  • come fonte separata e indipendente da mettere a disposizione degli utenti

Origine di dati pubblicata

Quando è necessario costruire più cartelle di lavoro sulla stessa fonte di dati, l’ideale è pubblicarla su Tableau Server o Tableau Online e collegare tutte le cartelle di lavoro ad essa. In questo modo, aggiornando l’origine dati una volta, tutte le cartelle di lavoro collegate ad essa avranno i dati aggiornati. 

L’origine dei dati che viene pubblicata separatamente promuove la standardizzazione dei dati in tutte le cartelle di lavoro che sono collegate ad essa. Così, i modelli di dati riutilizzabili possono essere costruiti con l’aiuto dell’origine dati pubblicata e promuovere l’analisi ad-hoc/self-service dal server Tableau agli utenti aziendali.

Per un’origine dati pubblicata, Tableau crea Tableau Data Source (TDS) o Tableau Server Data Extracted (TDSX). Un utente con privilegi di web-editor, inoltre, può creare dashboard su un server Tableau con un’origine dati pubblicata senza una licenza Desktop.

 

Origine dati incorporata

Un’origine dati incorporata permette alla cartella di lavoro di essere pubblicata insieme all’origine dati, invece di connettersi a un’origine pubblicata separatamente. Ogni sorgente di dati incorporata ha una connessione separata ai dati e l’ambito dei dati è limitato alla cartella di lavoro in cui la sorgente di dati è incorporata.

Le origini dati incorporate aggiungono ulteriore carico sul server quando ogni cartella di lavoro ha pianificazioni di aggiornamento separate. Se la priorità è costituita dalle prestazioni, è preferibile connettere la cartella di lavoro a un’origine dati pubblicata che offre sempre performance ottimali sul server.

Vediamo ora le principali differenze tra un’origine dati pubblicata (published data source) e una incorporata (embedded data source).

 

Continua a seguirci sul blog e sui nostri canali social LinkedIn, Facebook e Twitter!

Iscriviti alla newsletter

Per restare informato sulle novità Tableau e Alteryx, sui nostri prodotti e servizi e sugli eventi Visualitics in programma, iscriviti alla nostra newsletter; potrai scegliere la tipologia di invio che preferisci e disiscriverti in qualsiasi momento!

Quali aggiornamenti vuoi ricevere?