Data science

Test Automation: come migliorare la qualità del Software con UiPath

In un mondo digitale in continua evoluzione, la test automation emerge come elemento fondamentale per assicurare la qualità del software. Concentrandoci su UiPath, che unisce robotica, intelligenza artificiale e automazione cloud, esploreremo come questo strumento trasformi il processo di verifica del software.

La test automation è un approccio alla verifica del software che si basa sull’uso di strumenti automatizzati per eseguire test, gestire i dati di test, e analizzare i risultati del test, al fine di migliorare la qualità del software. La test automation è anche chiamata automated QA testing. Quando viene eseguita bene, allevia gran parte dei requisiti manuali del ciclo di vita del test.

La test automation può essere applicata a diversi tipi di test, come unit test, integration test, smoke test, regression test, e altri. Tuttavia, non tutti i test dovrebbero essere automatizzati, in quanto alcuni richiedono un’analisi umana o una valutazione qualitativa. In generale, si consiglia di automatizzare i test che sono ripetitivi, frequenti, basati su dati, o critici per il funzionamento del software.

UiPath: uno strumento di Test Automation

Per implementare la test automation, è necessario scegliere gli strumenti giusti che si adattino alle esigenze e alle caratteristiche del software da testare. Esistono molti strumenti di test automation disponibili sul mercato, che offrono diverse funzionalità, vantaggi e svantaggi. Tra questi, uno dei più popolari e usati è UiPath.

UiPath è una piattaforma di business automation che combina la robotica process automation (RPA), l’intelligenza artificiale (AI) e l’automazione cloud per automatizzare qualsiasi processo di lavoro, da quelli più semplici a quelli più complessi. UiPath offre una famiglia di prodotti che coprono tutto il ciclo di vita dell’automazione, dalla scoperta, alla progettazione, all’esecuzione, alla gestione e al monitoraggio.

Uno dei prodotti principali di UiPath è UiPath Test Suite. Si tratta di una soluzione integrata che permette di creare, eseguire e gestire test automatizzati per il software, usando le stesse attività e le stesse logiche di UiPath Studio. UiPath Test Suite supporta sia il test funzionale che il test non funzionale, come il test di performance, il test di sicurezza, il test di accessibilità, e altri.

UiPath Test Suite

UiPath Test Suite si compone di quattro componenti principali:

  • UiPath Test Manager: è il centro di controllo dei test, che permette di pianificare e monitorare i test per qualsiasi automazione, applicazione o ambiente. Con UiPath Test Manager, si può anche tracciare i requisiti, visualizzare i log, creare difetti, e integrare i test con strumenti esterni, come JIRA, Selenium, Appium, JMeter, e altri.
  • UiPath Studio: è l’ambiente di sviluppo dei test, che permette di creare test automatizzati in modo semplice e veloce, usando un’interfaccia drag-and-drop, dei recorder di flussi di lavoro, delle attività predefinite, e dei componenti personalizzabili. UiPath Studio supporta diversi tipi di automazione, come l’automazione web, l’automazione desktop, l’automazione API, e l’automazione dei documenti.
  • UiPath Orchestrator: è il centro di distribuzione dei test, che permette di organizzare, pianificare, eseguire e analizzare i test in modo continuo e scalabile. Con UiPath Orchestrator, si può anche gestire i dati di test dinamici, integrare i test con il ciclo di vita DevOps, e monitorare le metriche e gli indicatori di performance.
  • UiPath Test Robots: sono gli agenti di esecuzione dei test, che permettono di eseguire i test su richiesta, in modo continuo e a grande scala. Con UiPath Test Robots, si può anche generare dati di test sintetici, simulare le azioni degli utenti, e riportare i risultati dei test.
UiPath | Test Manager

Inoltre, UiPath Test Suite offre anche la possibilità di usare UiPath Autopilot, una soluzione basata sull’intelligenza artificiale che permette di accelerare ogni aspetto del test continuo. Con UiPath Autopilot, si può generare automaticamente casi di test, codice di test, e report di test, a partire dai requisiti del software, dai commenti al codice, o dai risultati del test.

Conclusioni

In conclusione, la test automation è un approccio efficace e efficiente per verificare il software e garantirne la qualità. Tra i vari strumenti di test automation disponibili, UiPath si distingue per la sua versatilità, facilità d’uso, e integrazione con l’AI e il cloud. UiPath offre anche diversi strumenti per facilitare il testing del software, sia in fase di sviluppo che in fase di produzione, in modo da assicurare il successo dell’automazione.

Leggi tutti i nostri articoli sulla Data Science

Vuoi scopri le ultime novità su Fivetran e nuove tecnologie di data science?

Visualitics Team
Questo articolo è stato scritto e redatto da uno dei nostri consulenti.

Condividi ora sui tuoi canali social o via email: